Sulla base delle ultime indicazioni del DPCM emanato in data 11/03/2020 e in seguito alla dichiarazione dello stato di pandemia da parte dell'OMS, abbiamo deciso di tutelare i nostri dipendenti attuando una chiusura straordinaria.